Gioco d'azzardo compulsivo: il pericolo delle slot online

2022-01-04

Le slot online sono divertenti, ma poi possono rivelarsi pericolose. Ecco perchè Classifica slot ribadisce l'importanza del gioco responsabile. Questo articolo condivide una triste storia di Michelle Singlehurst, una donna che ha finito per scommettere tutti i soldi per cui ha venduto la casa.

Gioco d'azzardo compulsivo: il pericolo delle slot online

Michelle ha lavorato come consulente finanziario, guadagnando fino a £ 25.000 all'anno. Ma l'ironia è che è finita con una dipendenza dal gioco d'azzardo.

Quando era giovane, Michelle amava i giochi e aveva persino un GameCube e un Nintendo Wii. Ogni volta che era a disagio o sopraffatta, ricorreva ai giochi. Questo l'ha aiutata a calmarsi.

Come si suol dire, le vecchie abitudini sono dure a morire. Più tardi, Michelle ha scoperto il gioco d'azzardo online e i giochi sono diventati il suo nuovo modo di fuggire dalla realtà. All'epoca in cui stava scoprendo i giochi da casinò online, era molto stressata.

Non ci volle molto prima che Michelle si appassionasse al gioco d'azzardo online. La sua preferenza era il bingo e le slot online che si accompagnavano a bonus redditizi. All'inizio, Michelle stava vincendo, e questo la fece sprofondare sempre più nel gioco d'azzardo. Giocava tutto il tempo, a casa o al lavoro. Il gioco d'azzardo era come un sonnifero per lei.

In pochissimo tempo, si è unita a nove diversi casinò e, nella maggior parte dei casi, le è stato assegnato lo status di VIP. Con lo stato VIP sono arrivati regali e premi redditizi, tra cui scommesse gratuite in denaro, buoni spesa e altro ancora.

Ma poi, lo stava perdendo, inconsapevolmente. Ha esaurito tutti i soldi che aveva nei suoi conti. Quindi, per soddisfare la sua voglia di gioco, Michelle ha fatto ricorso a prestiti all'insaputa del marito. Stava anche prendendo prestiti da amici e familiari. All'epoca, i suoi amici intimi e la sua famiglia non sapevano che le piacesse il gioco d'azzardo.

Michelle e suo marito avevano una casa ad Ash Vale. Per un motivo o per l'altro, decisero di vendere la proprietà. Suo marito, Chris, era un autista. Essendo Michelle un consulente finanziario, Chris sentiva che Michelle era in una posizione migliore per gestire tutte le loro finanze.

La casa ha trovato quasi subito un acquirente. È stato venduto per £ 440.000. Nei mesi successivi, Michelle ha scommesso tutti i proventi della vendita. Non ha mai informato suo marito che la casa aveva un compratore.

Più tardi, Chris ha scoperto che la casa era stata venduta e Michelle non aveva soldi. Ciò ha causato la separazione della coppia e la realtà ha iniziato a rendersi conto di Michelle. Ha fatto ricorso a pillole e alcol, che l'hanno mandata in ospedale con una grave epatite. Ma nemmeno la malattia poteva separarla dalle slot online: continuava a giocare d'azzardo.

Fortunatamente, Chris l'ha perdonata. Michelle ha quindi accettato di avere un problema con il gioco d'azzardo e ha cercato aiuto. Oggi non gioca d'azzardo, ma poi ha perso il lavoro e la casa. Dopo i suoi calcoli, Michelle dice di aver perso più di £ 550.000 in soli tre anni.

In effetti, le slot online sono divertenti, ma possono creare dipendenza. Ecco perché i giocatori devono sempre stabilire un budget per giocare nei casinò online. È importante sottolineare che dovrebbero cercare aiuto non appena scoprono di avere problemi con il gioco d'azzardo.

Notizie

Promo del casinò

Las Vegas USA3000
Get your bonus

notizia

I famosi streamer di Twitch guadagnano milioni
2022-01-25

Don't miss out on these bonus offers

Las Vegas USA
Las Vegas USA
$3000 Welcome bonus
VisitLas Vegas USA revisione
Close
GuideCollapseExpand
notiziaCollapseExpand
Per i giocatoriCollapseExpand
Declino di responsabilitàDipendenza dal giocoGioco responsabileTermini e condizioniSitemap
DMCA
© SlotsRank 2022